Anvur – pubblicato in Gazzetta il regolamento

23 giugno 2010

Arriva finalmente il regolamento dell’Anvur. E’ da leggere e studiare, e comprendere come funzionerà, quanto costerà e soprattutto quali modifiche dall’impianto Mussi hanno giustificato un tale ritardo.

Quanto al Ddl Gelmini, pare sia calendarizzato per la metà di luglio. Sarà vero? mah…. vedremo. Nel frattempo ecco gli emendamenti alla manovra. Non li ho letti, neppure so se ci riguardano. Commenteremo a tempo debito

Intanto, a Pomigliano, ci sono dei no che aiutano a crescere (almeno si spera). Dovremmo imparare anche noi a dire qualche no.

 ————————————————————————————

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

1 febbraio 2010, n. 76 

Regolamento concernente la struttura ed il funzionamento dell’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (ANVUR), adottato ai sensi dell’articolo 2, comma 140, del decreto-legge 3 ottobre 2006, n. 262, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2006, n. 286. (10G0098)

(GU n. 122 del 27-5-2010  – Suppl. Ordinario n.109)

Entrata in vigore del provvedimento: 11/06/2010


Sicilia in controtendenza: nasce il quarto polo universitario

20 marzo 2010

Mentre in tutti gli atenei italiani si tira la cinghia e si sperimentano mirabolanti equilibri di bilancio a colpi di forbice, il “laboratorio” Sicilia scavalca la linea rossa dei “tagli” del Governo e lancia la nuova proposta: apriamo un quarto ateneo pubblico in Sicilia.

La regia è affidata all’assessore regionale PD Mario Centorrino e al Presidente della Provincia di Enna, sotto lo sguardo del Ministro dell’Ambiente, la siracusana Stefania Prestigiacomo e con la collaborazione straordinaria dei tre magnifici rettori siciliani. A Maria Stella Gelmini, infine, l’ardua sentenza.

Leggi il comunicato

Roma 18 Marzo 2010                                    COMUNICATO STAMPA

Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare – Ufficio Stampa

Costituito oggi il Comitato Promotore del Quarto Polo Universitario Siciliano

E’ stato costituito il Comitato promotore del Quarto Polo universitario pubblico siciliano a rete.

Questo l’esito della riunione svoltasi oggi a Roma a cui hanno partecipato il ministro Stefania Prestigiacomo, l’assessore all’istruzione della regione Siciliana Mario Centorrino, il delegato del Ministero dell’Istruzione Giovanni Bocchieri, i sindaci ed i presidenti delle Province di Siracusa, Ragusa ed Enna.

Il Comitato, di cui fanno parte i rappresentati degli enti locali delle tre province citate, è presieduto dal presidente della Provincia di Enna Giuseppe Monaco. Il Comitato promotore avrà il compito di predisporre un documento preliminare per la determinazione dei profili didattici, organizzativi, territoriali e finanziari alla base del costituendo Quarto Polo.

Il documento sarà poi discusso con il ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini, col presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo, con l’assessore Centorrino e con il coordinamento dei Rettori delle università siciliane nel corso di un incontro che si terrà a Palermo il 20 aprile prossimo, al quale saranno invitati a partecipare i rappresentanti dei consorzi universitari siciliani.

Il comitato promotore ovviamente sarà aperto ai contributi di tutte le rappresentanze dei territori siciliani interessati.