Roma 16 Ottobre 2010. I ricercatori precari con la Fiom: “Niente merito senza diritti”

Il 16 Ottobre 2010 i ricercatori precari erano a Roma a manifestare insieme ai metalmeccanici della Fiom impegnati a difendere i diritti di tutti i lavoratori e a fianco degli studenti e dei docenti delle università italiane impegnati a difendere il “Sapere” come bene comune.

Enrico Natalizio, ricercatore precario dell’UniCAL, Cosenza, è intervenuto dal palco di Piazza San Giovanni per ricordare a tutti i partecipanti che i ricercatori precari sostengono il peso del funzionamento delle università, lavorando già senza diritti.



Una risposta a Roma 16 Ottobre 2010. I ricercatori precari con la Fiom: “Niente merito senza diritti”

  1. weight loss scrive:

    garcinia Cambogia Assessments – GCE additionally assists to boost the serotonin content in the
    mind. Lobeline has the same stress-free qualities which are noted in nicotine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: