Come controllare i versamenti INPS

Car*

ecco un vademecum per controllare on line se i “datori di lavoro” ovvero le università e gli enti di ricerca vi versano regolarmente i contributi pensionistici nel fondo per i parasubordinati – la cosiddetta gestione separata – (valido per il dottorato, gli assegni di ricerca e i contratti cococo in genere).

Se avete il PIN (inviato dall’INPS) andare al seguente

link

Se non avete il PIN…seguite le istruzioni per riceverlo al seguente link.

Entrati nel area del primo link avete tutte le informazioni che vi necessitano!

Cliccate su “Fascicolo previdenziale del cittadini” e sulla sinistra trovate tutti i comandi per verificare la vostra situazione previdenziale.

Cliccate su “Posizione assicurativa” e poi su “Estratto conto”…a questo punto vedrete tutti i vostri datori di lavoro ed i versamenti effettuati, anno per anno. Se qualcosa non corrisponde….andate a “Segnalazioni contributive” sempre all’interno di “Posizione assicurativa” e segnalate i mancati versamenti come “parasubordinati”….il consiglio tuttavia è… andare al patronato nella vostra città (il patronato della CGIL è il patronato INCA) e chiedete – con la documentazione dei contratti – l’allineamento dei contributi versati…

E’ forse noiosa burocrazia ma aiuta voi e tutti i vostri colleghi precari perché stimola gli uffici a riallineare le banche dati…oltre che a versare eventuali contributi mancati.

About these ads

40 risposte a Come controllare i versamenti INPS

  1. francesco palermo scrive:

    e possibile vedere un estratto conto delle mensilità di disoccupazioni aspi ricevute???

  2. abdelmoula scrive:

    bjr, vorrei sapere come faccio a vedere nel sito inps si mi hanno versato i soldi di disucupazione, in che voce devo andare ho gia tutto il codici pin

  3. Demetrio Latella scrive:

    Salve, sotto quale voce dovrei trovare la posizione Assicurativa Legge 958/86 art. 40-3° sull’estratto contro previdenziale? Grazie

  4. Provato a fare una simulazione ed è andato tutto alla perfezione. Grazie. Ottimo pezzo ed anche, direi, il sito INPS è migliorato parecchio. Domanda per l’esperto: ipotesi…ora, dopo circa 25 anni di contributi, diciamo che percepirei 1000 EURO/mese di pensione; per effetto degli ulteriori anni che verserò questa andrà a crescere o 1000 è già un valore ponderato sapendo che, in base alle leggi attuali ed ad stipendio/contributi versati attuali, dovrò ancora lavorare “n” anni? Oppure non sapendo quanto percepirò di stipendio in futuro e quindi quanto verserò di contributi, 1000 è “consolidato” (quanto versato fino ad ora spalmato su tutti gli anni che ho lavorato e che dovrò ancora lavorare) e con i futuri versamenti non potrà che crescere? Scusate la terminologia un po’ maccheronica, ma spero di essere riuscito a spiegarmi e che qualcuno sia così gentile da rispondermi. Grazie.

  5. Hello. I am wondering if you would be interested in doing
    a website link exchange? I notice your blog: http://frondaprecaria.
    wordpress.com/2010/02/28/come-controllare-i-versamenti-inps/ and my blog are based
    around the same subject. I’d really like to switch links or perhaps guest author a post for you. Here is my personal e-mail: velva.broadnax@gmail.com. Please make sure to contact me if you’re even remotely interested.
    Appreciate it.

  6. Free Sex Search scrive:

    I am actually thankful to the owner of this website who
    has shared this great piece of writing at at this time.

  7. I do not even understand how I stopped up here, however I assumed
    this submit used to be great. I don’t recognize who you’re but certainly you’re going to a famous blogger in case you are not already. Cheers!

  8. Lucilla scrive:

    Salve. Vorrei sapere, se possibile,sull estatto conto, per il periodo 1.08.2012- 31.12.2012 mi risulta 5.271,84 euro..cosa vuole dire??perche l’ importo che sta sull’attestazione di pagamento e 489,30 e il secondo e 652,05 . Quindi, in totale 1 141,35 euro.. Il resto checos’e?? Il mio stipendio??? Se facio la somma del netto mensile per tutto il periodo mi viene di piu..Al,ora, come faccio a sapere quanti contributi a versato il datore di lavoro??? Grazie

  9. You actually make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be actually something that
    I think I would never understand. It seems too complicated
    and very broad for me. I’m looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

  10. ANTOCHI ELENA scrive:

    perche inps non manda bolettini di versamento in anticipo oggi siamo 3 aprile il 10 e ultimo giorno di pagamento ,,,,,,gentilissimi impegati datevi una mossa GRAZIE

  11. luigi scrive:

    spiegatemi meglio come si può vedere la mi situazione finanziaria nel inps che come spiegate non si capisce nulla

  12. Vorrei sapere se mio datore di lavoro mi sta pagando i contributi inps

  13. polizia scrive:

    Inps quando i lavoratori di edicole e attività commerciali vanno in pensione date LE PENSIONI GIUSTE E NON TAGLIATE OK?

  14. Arlie scrive:

    Hey There. I found your blog the use of msn. This is a very well written article.
    I will make sure to bookmark it and return to learn extra of your helpful info.
    Thank you for the post. I will certainly comeback.

  15. domenico scrive:

    e possibile sapere quanti anni ho di contributi

  16. domenico scrive:

    vorrei sapere quanto mi arriva il prossimo versamento di gennaio

  17. Chiara scrive:

    Sono una farmacista dipendente e vorrei sapere se esiste un numero minimo di ore settimanali di lavoro per avere un normale versamento dei miei contributi .Grazieu

  18. anna sumerano scrive:

    voglio sapere se mio padre mi versava dei contributi negli anni 60

  19. lacramioara scrive:

    come devo fare per vedere i miei contributi perche o chiesto il pin ma non posso entrare online

  20. Babycat scrive:

    salve io ho un problema complesso.Dopo licenziameonto /dimissione..-non è ancora chiaro-dopo mesi sono andata a iscrivermi al centro pr l’impiego,non ho potuto iscrivermi perchè ancora il mio titolare si era scordato di togliermi dalla situazione lavorativa.Ho fatto richiesta risarcimento tfr ecc ,mai dato buste paga e cud e alla richiesta di cancellarmi lo ha fatto senza avvisami ,quando l’ho scoperto ho perso l’assegno di disoccupazione e per di più non mi ha versato i contributi del periodo che mi ha lasciato in attivo .Come facio a recuperare almeno una parte di ciò che mi spettava?Non ho nemmeno una lettera di licenziamento ,una carta nulla.

  21. Giuseppe scrive:

    vorrei sapere qual’è il metodo che mi dica se il mio datore di lavoro sta continuando a versarmi i contributi fino ad oggi…
    Grazie

  22. anna scrive:

    vorrei sapere quanto tempo ci vuole ancora per ricevere gli arretrati del identita di frequenza sono mesi che aspettiamo di mia figlia iapigio roberta grz

  23. vincenzo scrive:

    voglio sapere i mie contributi.

  24. Giorgio scrive:

    Mi manca un periodo,e precisamente dal 1995 al 2002 sull’estratto conto dell’inps,o provato in tutti i modi per trovare dove o lavorato quel periodo,dai centri per l’impiego ,tramite i patronati,tramite l’inps ma non sono riuscito a trovare nulla,purtroppo è il periodo che o trasloccato da un paese all’altro e non riesco a trovare il libretto del lavoro.Chi sa come aiutarmi?
    Gjo

  25. iancu verginica scrive:

    Extracto contoo

  26. roberto felcini scrive:

    Vorrei sapere la mia posizione inps felcini roberto via ugo la malfa24 jesi an

  27. turrina renza scrive:

    ho controllato la mia situazione e ci sono riuscito in tempi rapidi. Se fosse possibile controllare anche lo stato di una domanda di pensione in corso sarebbe tutto ottimale. Se si può attendo indicazioni via e.mail.
    complimenti e grazie

  28. rotaru geanina mihaela scrive:

    posso vedere se mi anno assunto nel 2012?

  29. salvatore grattà scrive:

    vorrei conoscere il mio stato di posizione per uso pensionistico come posso fare .

  30. david scrive:

    come devo fare per vedere i miei contributi?grazie

  31. sara scrive:

    ciao vorrei sapere via online i contribuiti di mio padre come posso riceverli? cm posso ENTRARE via online cn INPS ? grazie

  32. GLENN RICHARD scrive:

    COMPLIMENTI PER QUESTO SERVIZIO! PERO PER CHIEDERE IL MIO PIN ON LINE HO DOVUTO ASPETTARE..ARE..ARE!
    GLENN

  33. valeria scrive:

    sul nuovo sito dell’inps è tutto più semplice.
    c’è una guida che ti segue passo dopo passo.
    provate..fortunatamente il sito funziona bene!
    valeria

    • Marcella scrive:

      Ho controllato oon line il mio stato contributivo e con grande sorpresa mi sono accorta che l’ho fatto con molta semplicità. Complimenti per la nuova versione del sito speriamo che continui così!

  34. sabrina scrive:

    salve,recandomi allo sportello inps per chiedere estratto conto dei contributi mi sono accorta che la ditta con la quale ho lavorato non ha dichiarato il mio rapporto di lavoro. sto lavorando presso una altra ditta . come faccio ora affinchè la ditta mi inserisca . ho saputo che ha versato nella sua posizione aziendale i contributi a tutti i dipendenti culandoli . grazie .aspetto una risposta

    • ario scrive:

      allora la pratica è complessa. Ti conviene recarti ad uno sportello INCA e avviare una pratica di recupero dei versamenti che, nel tuo caso, credo possa anche giungere ad una vertenza legale. Non è una questione che si può seguire da soli

  35. ario scrive:

    Devi contattare l’inca territoriale e firmare loro un mandato per fare i controlli – anche via web – sullo stato della pratica. Via web, se segui la procedura segnalata, puoi facilmente controllare l’entità dei contrubuti versati ed eventualmente avviare la pratica di recupero di contributi mancanti. Ma, soprattutto se si è lavorato nel privato, conviene farsi seguire dall’Inca perché il recupero potrebbe comportare anche azioni giudiziali…

  36. giovanni bressanello scrive:

    vorrei conoscere lo stato di una mia pratica in cui ho versato dei contributi( non versati dall’allora mio datore di lavoro )all’inps di venezia il 10/06/2010. mi interessa sapere se e quando l’inps di venezia sarà informato di ciò per l’eventuale rilascio del Mod. CER 6602, Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: